News

Colla: Delitto e Dovere, opera al Festival di Spoleto Colla: Delitto e Dovere, opera al Festival di Spoleto

Postato da Ricordi 26 giugno 2017

Il 7 luglio al Festival di Spoleto verrà eseguita in prima assoluta l’opera lirica in un atto Delitto e Dovere, musiche e libretto di Alberto E. Colla. Il testo è liberamente tratto da Lord Arthur Savile’s Crime – A study of Duty di Oscar Wilde. Siamo nella Londra della seconda rivoluzione industriale e scientifica. In questo contesto fiorisce un grande interesse per il paranormale (ipnosi, sedute medianiche, chiromanzia, etc…). Proprio su questo ultimo aspetto si basa la vicenda.

Nella Londra vittoriana si ripropone una società farsesca, caricaturale, ironica quanto attuale dove, come dice Colla: «il beffardo destino fa del delitto un illogico dovere. […] Il delitto è un dovere – entro le mura delle misere vicende umane – ma ciò non conta! L’importante è rispettare la futile vanità delle proprie maschere».
In scena i sette cantanti vengono accompagnati da mimi e comparse. A commento dei quadri una voce recitante che incarna quella dello stesso Wilde.

L’opera andrà in replica l’8 e il 9 luglio sempre al Festival di Spoleto nell’Auditorium della Stella. E’ una commissione della Fondazione Teatro Coccia di Novara.

DELITTO e DOVERE 
Opera lirica in un atto di Alberto Colla
Libretto del compositore, liberamente tratto da 
Lord Arthur Savile’s crime - A study of Duty di Oscar Wilde
Prima esecuzione: Spoleto, 7 luglio 2017
Regia Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi
Orchestra Talenti Musicali
Direttore Giovanni Di Stefano
Organico: 1(anche ott) 1. 1 (anche cl b) sax t 1 (anche cfg)/ 1.2.1.1./ perc / archi
Durata: 70’


Più informazioni su Alberto Colla

Torna indietro
  • Condividi