News

Concorso Internazionale ‘Piero Farulli’ 2017: partiture vincitrici Concorso Internazionale ‘Piero Farulli’ 2017: partiture vincitrici

Postato da Ricordi 20 ottobre 2017

Il Concorso internazionale 'Piero Farulli' per quartetto d’archi junior nasce nel 2015, con lo scopo di arricchire un repertorio quasi inesistente per giovani e giovanissimi strumentisti ad arco, attraendoli e guidandoli a far musica insieme con i linguaggi della contemporaneità. 

Quest’anno il concorso, voluto dall’Associazione Piero Farulli in collaborazione con l’Orchestra della Regione Toscana, ha istituito due premi di uguale valore:
(sezione A) per le partiture dedicate a quartetti di giovanissimi fino al quinto anno di difficoltà tecniche
(sezione B) per composizioni indirizzate al livello preprofessionale. 

Le partiture vincitrici della seconda edizione del concorso sono: Amari’s di Matteo Sugan, (per la sezione A) e Zoom di Cesare Rolli (per la sezione B).   
Casa Ricordi partecipa al concorso pubblicando le opere vincitrici. 

Foto: Piero Farulli insieme a Luigi Nono

 

Torna indietro
  • Condividi