Gaetano Donizetti – Edizione Critica

Donizetti Critical Editions

Le Opere di Gaetano Donizetti
Pubblicata da Casa Ricordi con la collaborazione e il contributo della Fondazione Donizetti, Bergamo
Direttori dell'Edizione:
Gabriele Dotto, Roger Parker

Partitura con commento critico incluso:
volumi in cartonato, 26 x 36,5 cm (Introduzione storica e commento critico in italiano e inglese)
Riduzione canto e pianoforte:
volumi in brossura, 20 x 27 cm (Introduzione storica e commento critico in italiano e inglese)

I testi musicali e letterari di molte opere di Donizetti, per come ci sono pervenuti, pongono numerosi problemi. Ciò è dovuto in parte all'inevitabile accumulo di strati di cambiamenti fatti di generazione in generazione da interpreti, i cui gusti erano sempre più lontani dall’estetica musicale e drammatica dei tempi di Donizetti. I cambiamenti, spesso fatti con le migliori intenzioni, sono stati motivati in alcuni casi dall’urgenza di modernizzare l’orchestrazione, il fraseggio o anche la struttura di alcuni brani; in altri casi dalle richieste della censura locale o dalla necessità di accorciare i lavori o comunque alterarne la struttura per motivi pragmatici. A volte le interpolazioni di materiale estraneo sono state realizzate per soddisfare i desideri degli artisti.

In questo clima, e sullo sfondo di una sempre fiorente Donizetti Renaissance in cui sono state riproposte quasi tutte le circa settanta opere del compositore negli ultimi quarant’anni, un’edizione critica era assolutamente necessaria. Per questi motivi nel 1988 Casa Ricordi, con la collaborazione e il contributo del Comune di Bergamo, ha avviato l’Edizione Critica Donizetti.

Il progetto in corso non mira alla pubblicazione delle opere complete, ma cerca piuttosto di offrire un’ampia varietà e complessità delle opere di Donizetti per il teatro. Sono ovviamente comprese le opere ancora in repertorio, ma la collana pubblica anche una selezione di titoli meno noti che, per motivi storici o musicali, sono particolarmente significativi per una migliore comprensione della carriera di Donizetti e del contesto storico in cui ha operato. Mentre l’edizione critica di Donizetti ha superato i trent’anni di attività, molte delle sue partiture sono diventate di fatto lo standard per la performance.


Titoli disponibili

Anna Bolena
A cura di Paolo Fabbri (2017)

Betly
A cura di Ellen Lockart, Julia Lockart (2011)

Il campanello
A cura di Ilaria Narici (1994)

Le convenienze ed inconvenienze teatrali
A cura di Roger Parker, Anders Wiklund (2002)

Deux hommes et une femme (Rita)
A cura di Paolo A. Rossini con la collaborazione di Francesco Bellotto (2008)

Dom Sébastien
A cura di Mary Ann Smart (2004)

La Favorite
A cura di Rebecca Harris-Warrick (1997)

La fille du régiment
A cura di Claudio Toscani (2021)

Linda di Chamounix
A cura di Gabriele Dotto (2006)

Lucia di Lammermoor
A cura di Gabriele Dotto e Roger Parker (2021)

Lucrezia Borgia
A cura di Roger Parker, Rosie Ward (2019)

Maria di Rohan
A cura di Luca Zoppelli (2011)

Maria Stuarda
A cura di Anders Wiklund (1991)

Les Martyrs
A cura di Flora Wilson (2016)

Pia de’ Tolomei
A cura di Giorgio Pagannone (2007)

Poliuto
A cura di William Ashbrook, Roger Parker (2000)

In preparazione

Roberto Devereux | già disponibile a noleggio
A cura di Julia Lockhart (entro 2023)

Caterina Cornaro
A cura di Eleonora Di Cintio (entro 2026)

Esule di Roma
A cura di [tba] (entro 2026)

Don Pasquale
A cura di Roger Parker, Gabriele Dotto (entro 2026)

Titoli disponibili solo a noleggio

La figlia del reggimento | Noleggialo su Zinfonia
A cura di Claudio Toscani (2009)

Adelia | Noleggialo su Zinfonia
A cura di Roger Parker (1997)

Piano editoriale rimanente

Elisir d’amore
Parisina
Duca d’Alba